www.tennis-time.it - dal santo

Chiuso l’open maschile a Camposampiero

Al Lotario Monti di Camposampiero si è concluso il decimo open maschile con 2.000€ di montepremi.  La kermesse è stata guidata da Maria Teresa Zecchino che per la finale si è avvalsa del giudice di sedia Simone Zucchetti.

i finalisti

Dai quaranta giocatori “di rango”, all’ultimo scontro vi sono giunti i vicentini dei Comunali Marco Carretta e Tommaso Dal Santo in una finale che rimarrà memorabile in questo open. Tre ore di gara con 35° gradi senza nessun risparmio di energia e di colpi. Il tabellino alla fine recita in favore di Dal Santo il seguente punteggio, 7-6 4-6 6-2. Terzi posti per il trevigiano Matteo Marfia e per Matteo Viola che ha abdicato per assistere alla nascita del suo secondogenito Tommaso.

carretta

Ottima la prova dei due under 18 patavini Tommaso Parpajola del Plebiscito ed Umberto Ciato del Tc Padova, giunti ai quarti di finale dove hanno dato prova di un buon stato di forma atletico e tecnico. In evidenza tra i giocatori di 3^ categoria l’under 16 vicentino Amedeo Bergozza e l’under 18 reggiano Alex Boisson.

Ora il sodalizio camposampierese, per chiudere bene l’annata sportiva, punta alla promozione del team della D3 maschile che affronterà i play off per la promozione alla D2. Vista l’imbattibilità nella regular season, le aspettative sono alte.