Seconda edizione per la Lesa Cup

Sul lago Maggiore si terrà dal 22 agosto la seconda edizione della Lesa Cup, torneo ITF maschile con montepremi 25.000 $, organizzato dal Tennis Sporting Lesa.

Il calendario prevede l’avvio del tabellone di qualificazione a partire da domenica 21 agosto, mentre il tabellone principale del torneo inizierà martedì 23 agosto, per terminare, con la finale domenica 28 agosto. Il torneo di doppio inizierà martedì 23 agosto, con finale domenica 28 agosto. Il supervisor del torneo sarà Massimo Morelli, Gold Badge Referee ITF/ATP/WTA, che ha al suo attivo più di 400 tornei professionistici, 3 Giochi Paraolimpici e 65 incontri di Coppa Davis.
Quest’anno ci sarà anche una collaborazione con il Festival di Stresa, e durante la Lesa Cup si terrà una “partita di tennis musicale”: sul campo centrale sabato 27 agosto alle ore 18,00, si esibirà La Banda Osiris, considerata la massima espressione in Italia della comicità nel teatro musicale.
Gregorio Marenzi presidente dello Sporting Tennis Lesa ha ricordato come Lesa per decenni sia stata una piccola capitale del tennis in Italia, grazie alla Coppa Valerio: “Qui sono passati campioni del calibro di Rod Laver e Ken Rosewall, Pietrangeli e Gardini, senza dimenticare la grandissima Lea Pericoli”. Il presidente ha aggiunto che già da quest’anno è stato organizzato il circuito Lesa Cup Open che comprende 3 tappe Lesa, Arona e Verbania, i cui primi otto classificati disputeranno il Master finale a ridosso della Lesa Cup aggiudicandosi una wild card per l’accesso al tabellone di qualificazione della Lesa Cup.
Tutti gli appassionati potranno godersi l’evento in tv grazie alla copertura streaming che da quest’anno trasmetterà gli incontri su tutti i campi di gara, grazie alla collaborazione con la nuova piattaforma SportRadar che trasmetterà gli incontri del torneo per il sito ufficiale dell’ITF.