Visita il Canale YouTube di Tennis-Time  |  icona fb  |  icona twitter  |  icona google plus

RODEO OPEN E REGIONALI

 

COMUNICATO STAMPA 13 NOVEMBRE 2017

 

POTTI E COLOMBO VINCONO IL RODEO OPEN

I titoli regionali dei ragazzi del Tennis club

 

E' tra gli ultimi appuntamenti in agenda tra i tornei federali ospitati al Tennis club Padova: è ritornato l'evento di novembre, il torneo Open, maschile e femminile, con formula “rodeo” con set di quattro game. Vittoria nel maschile per Luca Potti (2.8) che ha battuto il beniamino di casa, atleta della Academy del Tc Padova e testa di serie numero 1 del tabellone, Marco De Rosa (2.6), 5-3 4-1. In semifinale De Rosa aveva avuto la meglio sul 2.7 Alessandro Paunescu (5-3 4-1) e Potti sul 2.6 maestro del Tennis club Carlo Musiani (testa di serie numero 2) 4-1 4-2. Nel tabellone femminile Asya Colombo (2.7) vince in finale sulla pari classifica Adele Burato 5-3 4-1. Nelle semifinali la Burato aveva battuto la 2.8 Martina Muzzolon 4-5 4-2 5-4, mentre la Colombo aveva fermato Claudia Di Mauro (3.5) 4-0 2-0 rit.. Buone le prove nel tabellone dei quarta categoria dove si sono qualificati per il tabellone successivo Alessandro Luciano e Massimo Andrioli nel maschile, ed Enrica Favaron nel femminile dove si è imposta su tutte le avversarie. Bene anche Federico Lovato, che si allena al Tc Padova, che dopo aver passato tre turni nel tabellone dei terza ha vinto anche uno in quello di seconda categoria. In luce nel tabellone di terza anche il fratello Marco, Stefano Nassuato e Giulio Zanettin, nel femminile Vittoria Nanin (neo acquisto dell'agonistica del Tc Padova). Giudice arbitro del torneo Vladimiro Amato.

Soddisfazioni dagli atleti under sono arrivate dai campionati regionali di terza categoria. E' Alice Benvegnù (3.2) a cucire sulla maglia lo scudetto regionale veneto di terza categoria. La quattordicenne giocatrice del Tc Padova ha vinto sui campi del Tc Camisano in finale su Matilde Aldi (3.1 dell’At Verona), accreditata della prima testa di serie, per 1-6 6-0 6-1. Altro successo per il vivaio del Tennis club, Jacopo Menegazzo ha portato a casa il titolo dell'edizione 2017 del Master Young Boys giocato sui campi del Tennis Comunali Vicenza. Nell'under 12 maschile Jacopo ha battuto in finale Edoardo Bavato per 7-5 6-3. Buono il risultato anche per Umberto Ciato arrivato in semifinale. Scudetto anche nei campionati regionali di quarta categoria vinti dalla quattordicenne Anna Favaron. Anna (4.2), nei campi del Cs 2000, ha battuto in finale la 4.1 Rachele Munari 6-0 6-4. Scudetto anche nel doppio misto per Daniela Favaro e Federico Tremonti, che si sono aggiudicati il titolo battendo in finale Moly Cavazzana e Filippo Gementi 6-2 6-0. Sfuggito invece l'alloro a Federico Lago e Andrea Riello nel doppio maschile, battuti 10-8 al tie break nella finale dalla coppia composta da Giulio Franceschetto e Alessandro Finco, così come nel doppio femminile Daniela Favaro e Morena Bacelle sono state superate nella finalissima da Federica Rossi e Monica Gasparin 6-4 6-0.

Tra le squadre bella prova dell'under 12 maschile del Tc Padova, team arrivato sesto in Italia, in un campionato che ha visto al via 620 squadre. La squadra è formata da Jacopo Menegazzo (3.4), Umberto Ciato (3.5), Alberto Scapolo (4.1), Alessandro Perin (4.3). I ragazzi, nelle finali nazionali per lo scudetto a otto organizzate dal CT Piazzano di Novara, sono stati sfortunati nel sorteggio iniziale che li ha visti subito opposti alla formazione del Tc Porto San Giorgio (AP), testa di serie numero 1 e squadra che ha poi vinto il titolo. Nella finale per il quinto e sosto posto si sono arresi alla squadra del Tc Caserta, che era stata accreditata all'inizio della seconda testa di serie. In questa avventura sono stati accompagnati dal maestro Alessandro Arena.

Prossimi appuntamenti al Tennis club sabato 25 e domenica 26 novembre torneo TPRA amatoriale riservato ai giocatori “NC”, maschile e femminile e dall'8 al 10 dicembre torneo wheelchair.

 

 Ufficio stampa - per informazioni vai al modulo contatti

TENNISDANCE TERZA


COMUNICATO STAMPA 31 LUGLIO 2017

 

CHIUDE IL TENNISDANCE PER TERZA CATEGORIA

Finali stregate per i portacolori di casa

 

Chiuso il sipario sul torneo di terza categoria, limitato ai 3.3, tappa del circuito “Tennisdance”, al Tennis club Padova. In campo tutte e quattro le gare previste dal circuito, ovvero singolare femminile e maschile, doppio maschile e misto. E tutte e quattro le finali vedevano portacolori del club ospitante tra i protagonisti, ma nessun alloro è stato messo in bacheca. In particolare in rilievo i fratelli Mutto, protagonisti della finale maschile e femminile e di quella del doppio maschile, nel misto invece in luce Massimo Bason, maestro della scuola Sat del Tc Padova.

La finale del torneo maschile tra il beniamino di casa e testa di serie numero 6 del seeding Marco Mutto (3.3) e Alberto Fracaro (3.4), è stata molto combattuta ed equilibrata. Fracaro, giocatore del Tc Paola, dopo ave vinto la prima frazione di gioco 6-3, si è arreso 6-2 nel secondo set a Mutto, che sembrava aver preso il controllo della partita. Ma nella terza frazione di gioco Fracaro si è imposto 6-4. In semifinale Fracaro aveva eliminato il 3.3 Leonardo Destro con un doppio 6-4 e Mutto il 3.3 Giovanni Rosa che sul 4 pari si è ritirato.

Niente da fare neppure nella finale del singolare femminile per Giulia Mutto (3.4) che si è arresa alla pari classifica del Plebiscito Serena Forzutti (3.4) con il punteggio di 6-2 6-4. Giulia in semifinale aveva beneficato del ritiro dell'avversaria Marina Padoan 3.4 e testa di serie numero 2 sul 4-6 1-5. Nell'altra semifinale la Forzutti, testa di serie numero 1, ha fermato la corsa di un'altra atleta di casa, Chiara Divina, 3.4 e testa di serie numero 4 con il punteggio di 6-1 6-2.

Nel doppio maschile un altro match sul fil di lana e terminato al terzo set tra le coppie Marco Mutto – Marco Gasparin (3.4) e Marco e Federico Lovato (entrambi 3.3, giocatori del Plebiscito, ma si allenano al Tc Padova) a favore degli ultimi 6-4 1-6 6-1. In semifinale i due Lovato avevano battuto altri due portacolori del Tennis club Padova 5-7 6-2 rit. Alessandro Guerra (3.5) e Michele Scapolo (3.4). Nell'altra semifinale Mutto – Gasparin, con il risultato di 6-3 6-2 avevano fermato al corsa di Ettore Zambotto e Massimo Crema.

Nel tabellone di doppio misto la testa di serie numero 2, coppia formata da Deborah Sacilotto (3.5) e Nicola Bortoloso (3.3) del CT Scaligero, hanno battuto 6-2 6-0 il maestro di casa Massimo Bason (3.5) e Antonella Panella (4.3 Brenta sport), sorprese del tabellone. In semifinale sono arrivate le coppie formate da Gianmarco Donato e Stefania Boscarino, Alfonso Notarstefano e Lisa Silvestri.

In totale si sono iscritti al torneo 159 atleti di cui 25 under, 109 uomini, 28 donne, 13 coppie di doppio maschile e 8 di misto.

E' partita sabato la rappresentativa padovana della Coppa delle Province per under 10 e 12, per le finali nazionali del Campionato in programma a Serramazzoni. Si stanno giocando due gironi da cinque squadre, Padova dovrà vedersela con Milano B, Ancona, Palermo e Perugia. La prima squadra in classifica di girone potrà giocare le finalissima, la seconda la finale per terzo e quarto posto. Tra i giovani giocatori padovani ben cinque ragazzi del Tennis club Padova, tra i maschietti Nicolò Lago e Leonardo Ciato, tra le ragazze Lavinia Luciano, Elisa Vincenti ed Elena Manzoni.

Prossimo appuntamento con i tornei al Tennis club, in autunno con un torneo Rodeo e nel mese di dicembre con il torneo wheelchair.

 

Ufficio stampa - per informazioni vai al modulo contatti

TC PADOVA VINCE IL MACROAREA


 COMUNICATO STAMPA 24 LUGLIO 2017

 

GLI UNDER 12 CAMPIONI DEL NORDEST

Ragazze in evidenza nei tornei di singolare

 

Dopo il titolo regionale la squadra under 12 maschiledel Tennis club Padova, aggiunge un altro alloro alla sua bacheca. Infatti Jacopo Menegazzo, Umberto Ciato, Alberto Scapolo e Alessandro Perin vincono il titolo al Tc Sankt Gergen di Brunico nelle finali a squadre Marcoarea Nordest. I ragazzi del Tc Padova hanno battuto nell'ordine il Tc Country club Cortina, il Tc Kaltern, il Tc Ata Battisti e in finale il Tc Pordenone. L'under 12 maschile, squadra campione del Nord est Italia, è ora qualificata per le fasi nazionali che si disputeranno a fine agosto. Le ragazze dell'under 12 femminile Camilla Lago, Lavinia Luciano, Emma Tancredi, impegnate nella stessa gara al Tc Rovereto, hanno battuto il Tc Jesolo, il Tc Rovereto, ma si sono arrese al Tc Kaltern. Inoltre si sono qualificati per i tabelloni principali degli assoluti di categoria Elisa Vincenti (under 12 femminile), Lavinia Luciano (under 12 femminile), Jacopo Menegazzo (under 12 maschile), Umberto Ciato (under 12 maschile), Vittoria Pastorello (under 13 femminile), Alice Benvegnù (under 14 femminile), Federico Lovato (under 14 maschile, Federico si allena al Tc Padova ma gioca per altra società), Alberto Scapolo (tabellone qualificazione under 12 maschile).

Continuano le prestazioni positive di Alice Benvegnù che ha vinto assieme alla svedese Izabelle Persson il tabellone di doppio femminile nell'Eta under 14 femminile a Oberentfelden di Svizzera. Le due erano state accreditate della testa di serie numero 1 del seeding e in finale hanno battuto le americane Olivia Soffer e Anne Lutkemeyer per 6-4 3-6 10-8. Inoltre Alice, ora numero 261 del ranking mondiale di categoria, la scorsa settimana ha conquistato un'altra semifinale in singolare, nel torneo Eta giocato a Malta.

Buone notizie in generale dalle giovani atlete del Tc Padova. Finale tutta targata Favaron nel quarta categoria femminile del Tc Atestino. Le gemelle Anna ed Enrica infatti si sono trovate l'una di fronte all'altra nella partita conclusiva. Questa volta l'ha spuntata Enrica al long tie-break. Elisa Cesarina Vincenti vince il torneo under 12 al TC La Barchessa battendo Emma Vianello del Tc Mestre in due set. Ragazze in evidenza anche al torneo di terza categoria, limitato ai 3.3, del Ct Grantorto, dove si è giocata una tappa del circuito Tennisdance. Vittoria Pastorello (3.4) ha battuto in finale la testa di serie numero 3 del tabellone, la 3.3 Kristel Dule dopo un intenso match concluso 7-6 4-6 7-5. Bene anche Chiara Divina fermata ai quarti di finale.

In questi giorni si sta giocando al Tennis club il torneo “Tennisdance” per terza categoria limitato 3.3, gare di singolare femminile e maschile, doppio maschile e misto. Le finali si disputeranno domenica 30 luglio (con orario da definire).

 

Ufficio stampa - per informazioni vai al modulo contatti

I TITOLI DEL TC A SQUADRE


COMUNICATO STAMPA 3 LUGLIO 2017

 

OVER 45 (4.3) CAMPIONI ITALIANI

Le squadre under 12 vincono i titoli regionali

 

Secondo titolo italiano in tre anni, con un intermezzo di un terzo posto nazionale, la squadra over 45 lim. 4.3del Tennis club Padova (Andrea Riello, Federico Lago, Roberto Carminati, Nicola Mutto, Massimo Sanmicheli, Roberto Fissi, fisioterapista Norberto Roner) ha vinto tutto quello che poteva in questi ultimi anni. Nella final four di tre giorni a Pinarella (Cervia), ha sbaragliato i team della Polisportiva Bellaria, del Tc Lanciano ed infine del Tc Aniene, a cui ha strappato lo scudetto al doppio di spareggio nella terza giornata, dopo aver vinto agilmente nei match con le altre compagini. Oltre i due titoli italiani e al terzo posto nazionale, la squadra ha anche vinto quattro titoli regionali negli ultimi quattro anni.

Doppio titolo alle final four giovanili regionali, al Tc Cà del Moro, le due squadre del Tc Padova presenti, l'under 12 femminile (Camilla Lago, Emma Tancredi ed Elisa Cesarina Vincenti) e l'under 12 maschile (Jacopo Menegazzo, Umberto Ciato, Alberto Scapolo e Alessandro Perin) hanno sbaragliato la concorrenza e portato a casa il titolo. Le ragazze hanno battuto nella tre giorni di gare l'Eurotennis Treviso, i Comunali Vicenza e il Tc Serenissima Jesolo. I ragazzi si sono imposti su Cs Plebiscito, Tc Trebaseleghe e Country Cortina.

Trasferta produttiva quella di Alice Benvegnù e del maestro Riccardo Marcon a Copenaghen in Danimarca. Alice, in gara in un torneo Eta under 14, ha conquistato la semifinale in singolare e la finale del doppio. Nel singolare si è arresa alla russa Elizaveta Morozova testa di serie numero 2 e vincitrice poi del torneo, per 6-0 6-2. Nel doppio, assieme all'inglese Ananya Vartak è stat fermta dalle olandesi Eloise De Mooij e Marit Kreugel 7-6 6-3.

Ottimo risultato anche per Chiara Divina (3.5), che dalle qualificazioni ha raggiunto la finale dell'Open del Garden Tennis di Villamarzana a Badia Polesine, perdendo poi dalla 2.8 Silvia Mattiolo.

Nel week end si è giocato al Tennis club anche un torneo di doppio di paddle, riservato ai quarta categoria (doppio maschile e doppio femminile). Nel maschile si sono imposti di fratelli Alessandro e Paolo della Penna in finale su Paolo Rossi e Alessandro Baroncini 6-2 6-4. Nel femminile Silvana Nieri e Michela Brajato hanno vinto su Silvia Cremonese e Michela Gibellato 6-2 6-3.

Prossimo appuntamento al Tennis club sarà dal 15 luglio, torneo “Tennisdance” per terza categoria limitato 3.3, gare di singolare femminile e maschile, doppio maschile e misto. Iscrizioni entro giovedì 13 luglio.

 

Per informazioni vai al modulo contatti

 

TROFEO KINDER AL TC


COMUNICATO STAMPA 26 GIUGNO 2017

 

CONCLUSO IL TROFEO KINDER

Gli over 45 lim. 4.3 alla final four nazionale

 

Si è conclusa la tappa del trofeo Kinder, manifestazione riservata alle giovani promesse del tennis italiano, al Tennis club Padova. Tante le gare in programma. Degli atleti di casa si sono messi in evidenza Leonardo Ciato (vincitore del Premio Fair Play, del tabellone under 9 e qualificato nel tabellone under 10 maschile), Giuseppe Santangelo (vincitore dell'under 13 maschile), Giulio Zanettin (vincitore dell'under 16 maschile), Nicolò Stefan e Giovanni Destro (semifinalisti nell'under 16 maschile), Luca Calore (vincitore dell'under 14 maschile), Camilla Lago (semifinalista nell'under 12 femminile), Benedetta Ferramola (semifinalista nell'under 16 femminile), Guglielmo Zacchello (finalista nell'under 12 maschile), Sofia Rinaldi (vincitrice dell'under 16 femminile). Giudici arbitri Carlo Alberto Farnedi e Cesare Marsili. Questi i risultati delle finali: under 10 maschile Lorenzo Berto b. Pietro Coin 6-0 6-0; under 10 femminile Carolin Gasparini b. Sabrina Ostasa 6-1 6-2; under 11 maschile Matteo Benacchio b. Nicolò Gagliardo 6-3 6-4; under 12 maschile Tommaso Fiorin b. Guglielmo Zacchello 6-1 6-1; under 12 femminile Beatrice Varini b. Gloria Pasinato 6-1 6-2; under 13 maschile Giuseppe Santangelo b. Tommaso Maretto 6-2 6-3; under 14 femminile Rachele Varini b. Francesca Trentin 6-1 6-1; under 16 maschile Giulio Zanettin b. Massimiliano Giunchi 6-3 4-6 7-6; under 16 femminile Sofia Rinaldi b. Moly Cavazzana 6-4 7-5.

Dopo aver esaltato gli spettatori di casa in un match di andata in casa spettacolare, la serie B maschile si è arresa 5-1 nella partita di ritorno a Reggio Calabria contro il Tc Rocco Polimeni e ha visto così sfumare la promozione in A2. Resta confermata la presenza in serie B per il prossimo anno. Sogno sfumato anche per le ragazze della serie C femminile che nell'incontro casalingo contro la forte squadra del Tc Napoli nulla ha potuto fare (3-1). A loro comunque rimane la soddisfazione della qualificazione al tabellone nazionale. Sogni infranti anche per l'over 50 maschile fermato al doppio di spareggio dal Tc Parioli e l'over 45 che si è arreso allo Sporting Milano.

Continua invece la marcia dell'over 45 lim. 4.3 (Andrea Riello, Federico Lago, Roberto Carminati, Nicola Mutto, Massimo Sanmicheli, Roberto Fissi) che per il terzo anno consecutivo conquista le final four nazionali. L'appuntamento sarà nel prossimo week end a Pinarella (Cervia) per contendersi lo scudetto tricolore contro le compagini di Pol. Bellaria, Tc Lanciano e Tc Aniene. Saranno invece portacolori del Tc Padova alle final four giovanili regionali, che nel fine settimana si giocheranno al Tc Cà del Moro, l'under 12 femminile (Camilla Lago, Emma Tancredi ed Elisa Cesarina Vincenti) e l'under 12 maschile (Jacopo Menegazzo, Umberto Ciato, Alberto Scapolo e Alessandro Perin).

Inoltre Matteo Viola, giocatore della squadra di serie B del Tc Padova, ha vinto un torneo del circuito ITF da 25.000 dollari in Spagna a Ciudad de Palma del Rio. In finale ha battuto 7-6 7-5 Alejandro Davidovich Fokina.

Prossimi appuntamenti al Tennis club: venerdì, sabato e domenica (30 giugno e 1-2 luglio) torneo di doppio di paddle, riservato ai quarta categoria (doppio maschile e doppio femminile). Iscrizioni nel sito www.tennisclubpadova.it entro le ore 13,00 di giovedì 29 giugno, solo per i possessori di tessera agonistica Fit paddle.


Ufficio stampa - per informazioni vai al modulo contatti

 

 

{youtube}gO7HzfuJI1s{/youtube}

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo sito utilizza i cookie. Continuando la navigazione ne accetti le modalità d'uso.| Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. MAGGIORI INFORMAZIONI