Visita il Canale YouTube di Tennis-Time  |  icona fb  |  icona twitter  |  icona google plus

Stampa

ATP MESTRE

Posted in News_Venezia

La Save Cup 2016 al Tc Mestre, è stata vinta dal tennista portoghese Gastao Elias. E’ lui il re della terra rossa mestrina in questa XIV edizione del Venice Challenge, la terza dedicata espressamente a un torneo Atp Challenger maschile. Elias ha avuto la meglio sull’argentino Horacio Zeballos per 7-6 (0) 6-2 dopo un’ora e 28 minuti di gioco.

Una finale iniziata poco dopo le 15 con 27 gradi di temperatura, sole e una leggera brezza che hanno accompagnato gli oltre 800 appassionati presenti sulle tribune del centrale di via Olimpia. Elias è il primo tennista europeo a vincere il Challenger mestrino, perché nelle due edizioni precedenti si erano imposti l’uruguayano Pablo Cuevas e l’argentino Maximo Gonzalez. Partita tesa, con molti errori da parte di Zeballos che, nonostante una prima di servizio deficitaria, è riuscito a rimanere aggrappato al match nel primo set. Sotto 0-3 ha recuperato fino al 5-5. Andati al tie-break, Elias non ha dato scampo all’avversario chiudendo addirittura la frazione sul 7-0. Il secondo set non ha avuto storia. Nei primi quattro giochi Zeballos è riuscito a stringere i denti, poi ha mancato tre palle break sul servizio del portoghese che si è portato sul 3-1 in suo favore. In una manciata di minuti la sfida si è conclusa sul 7-6(0) 6-2.

 

 

{youtube}gO7HzfuJI1s{/youtube}

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo sito utilizza i cookie. Continuando la navigazione ne accetti le modalità d'uso.| Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. MAGGIORI INFORMAZIONI