Visita il Canale YouTube di Tennis-Time  |  icona fb  |  icona twitter  |  icona google plus

Stampa

COPPA VALERIO DE GALEA 2014

Posted in News_Venezia

La Federazione Italiana Tennis e Tennis Europe hanno assegnato, per il quarto anno consecutivo, l’organizzazione della Coppa Valerio De Galea, nota come la Coppa Davis under 18 e valida quale campionato europeo a squadre, al Tennis Club Venezia. I campi in terra rossa del circolo lagunare diventeranno il palcoscenico dei più forti talenti europei del tennis giovanile nei giorni dal 4 al 6 agosto.

L’Italia è la detentrice del titolo, lo scorso anno si è aggiudicata l’importante trofeo dopo un digiuno che durava da ben 27 anni, infatti nel 2013 a La Rochelle la squadra azzurra capitanata da Mosè Navarra e composta da Matteo Donati, Filippo Baldi e Antonio Massara si è aggiudicato il prestigioso titolo. Non si sa ancora quale sarà la formazione che affronterà il girone di qualificazione, della squadra dello scorso anno dovrebbero restare Filippo Baldi e Antonio Massara, potrebbe completare il trio Gianluigi Quinzi. Confermato il referee Sigismondo Favia ed il direttore del torneo, il maestro Paolo Lazzari coadiuvato dall’istruttore Federico Bizzarini. Le squadre partecipanti si sapranno solo due giorni prima, infatti parteciperanno alla finale le prime due classificate dei quattro gironi che si svolgeranno dal 30 al 1 agosto secondo questa suddivisione: zone A - Westendorf (AUT) Austria, Croazia, Gran Bretagna, Lettonia, Serbia, Slovenia, Spagna; zone B - Opava (CZE) Bosnia Erzegovina, Repubblica Ceca, Germania, Ungheria, Olanda, Portogallo; zone C - La Rochelle (FRA) Francia, Grecia, Islanda, Israele, Italia, Romania, Ucraina; zone D - Piestany (SVK) Bielorussia, Bulgaria, Russia, Polonia, Slovacchia, Svezia, Turchia.

 

 

 

{youtube}gO7HzfuJI1s{/youtube}

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo sito utilizza i cookie. Continuando la navigazione ne accetti le modalità d'uso.| Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. MAGGIORI INFORMAZIONI