Visita il Canale YouTube di Tennis-Time  |  icona fb  |  icona twitter  |  icona google plus

Stampa

GAIBA VOLA IN MESSICO

Posted in News _ Rovigo

Trasferta messicana per l’A.S.D. Tennis Club Gaiba. Durante le vacanze natalizie una dozzina di tennisti e accompagnatori del club sono volati a Mérida, la capitale dello Yucatan in Messico, per siglare un gemellaggio tennistico con l’accademia Yucateca Credito Royal Tennis Center e la Lega Tennis UISP Veneto. L’accademia di Mérida raccoglie tennisti professionisti di tutto il mondo, ed è il punto di riferimento per gli atleti della Federazione Tennis del Messico.

A firmare l’accordo per l’accademia low cost più importante delle Americhe, il coach di fama mondiale Alberto Castellani e Claudia Martìnez. Castellani, che in carriera ha allenato giocatori come Novak Djokovic, è considerato il miglior coach al mondo per il training mentale. Attualmente guida come presidente mondiale la GPTCA (Global Professional Tennis Coach Association), insieme al vice Toni Nadal, zio e coach di Rafael Nadal. Castellani ha sottolineato l’importanza di questo gemellaggio, il primo che stipula il Credito Royal Tennis Center, grazie al quale i tennisti messicani potranno allenarsi sui campi in erba del Tennis Club Gaiba. Marco Carpigiani, Presidente UISP Lega Tennis Veneto, si è prodigato nell’allacciare i rapporti transoceanici, auspicando un interscambio di giocatori amatoriali e professionisti che possano arricchirsi di esperienze oltre oceano. Presenti in accademia durante il gemellaggio anche il coach cubano ex Coppa Davis Sandor Martinez, che allena la n. 1 messicana Marcela Zacarias e Giulia Pairone già n. 1 italiana under. Giulia, torinese di 19 anni, dopo un periodo di stop forzato, ritornerà in campo per scalare la classifica WTA con i prossimi tornei ITF in Martinique, Guadalupe e Messico.

 

 

{youtube}gO7HzfuJI1s{/youtube}

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo sito utilizza i cookie. Continuando la navigazione ne accetti le modalità d'uso.| Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. MAGGIORI INFORMAZIONI