Visita il Canale YouTube di Tennis-Time  |  icona fb  |  icona twitter  |  icona google plus

Stampa

LE ROSE DI ROVIGO

Posted in News _ Rovigo

La 34° edizione del torneo rodigino per la prima volta Open senza limitazioni giocato al CT Rovigo, se lo aggiudica un veneto doc, Marco Speronello 2.2 atleta del Ct Cà del Moro, battendo in finale Cristian Rodriguez Sanchez 2.1 del Tc Sardegna con il risultato 6-4 7-6(6). Finale equilibrata decisa al tie break e dalle fantasie spericolate del veneto che ha alternato colpi potenti a smorzate sfiancanti ed imprevedibili.

Pubblico numeroso ed entusiasta, come durante tutto il torneo e come non succedeva da anni. Nella mattinata le semifinali non avevano riservato sorprese infatti Speronello aveva battuto Massimo Capone con un netto 6-3 6-1 e Sanchez 6-1 6-3 su uno stanco Stefano Tarallo. L'edizione di quest'anno si distingue dalle precedenti per quantità e qualità dei giocatori iscritti, infatti su 89 ben 44 erano giocatori di seconda categoria e uno di prima fascia, di questi ben due ex convocati in Davis. Giudice arbitro Antonella Tovo affiancata da Sabrina Magon, Antonino Cordella, Andrea Viaro e Monica De Stefani. Luigi Teti arbitro di sedia.

 

 

{youtube}gO7HzfuJI1s{/youtube}

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo sito utilizza i cookie. Continuando la navigazione ne accetti le modalità d'uso.| Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. MAGGIORI INFORMAZIONI