Visita il Canale YouTube di Tennis-Time  |  icona fb  |  icona twitter  |  icona google plus

Stampa

IL TC PADOVA DIVENTA INTERNAZIONALE

Posted in News_Padova

Il Tennis Club Padova è pronto per ospitare sabato 20 e domenica 21 settembre uno dei gironi del Centenary Club, manifestazione a cui possono aderire solo i club di tennis con alle spalle una storia centenaria. Oltre al TC Padova parteciperanno anche gli storici circoli dello Salk di Stoccolma, il Cesky di Praga e il Wienner Park di Vienna.

Le gare prevedono la disputa di sei singolari (over 35 e 45) e tre doppi (due doppi misti e uno maschile) per ogni incontro. Il TC Padova è alla sua terza partecipazione, dopo la vittoria di girone a Dublino nel 2012 e la seconda posizione nella finalissima lo scorso anno al TC Parioli di Roma (il titolo europeo è biennale). Dopo aver ospitato quest'anno tante manifestazioni di interesse regionale e nazionale, dal “Tennisdance” all'Open maschile, e aver portato una squadra in serie A2, il Tennis Club Padova è pronto per intrapprendere la strada dell'internazionalità che inizia con questa manifestazione che sta particolarmente a cuore ai dirigenti del club, ma che vuole essere anche un banco di prova per un eventuale ritorno di un torneo internazionale come ne ha ospitati in passato (ad esempio ricordiamo tanti anni fa un giovanissimo Marin Cilic, vincitore degli Us Open di quest'anno, che giocò i primi turni del 15.000 dollari allora organizzato nella vecchia sede del Tennis Club).  Il team padovano comprende l'ex numero 18 del mondo e davisman italiano Omar Camporese che è il direttore tecnico del circolo, Dario Pizzato, Stefano Tacchini, Alessandro Fornaro, Michele Scapolo, Simone Martini, Marta Conean, Daniela Favaro, Anna Artuso, Morena Bacelle, capitano Michele Scapolo.

 

 

{youtube}gO7HzfuJI1s{/youtube}

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo sito utilizza i cookie. Continuando la navigazione ne accetti le modalità d'uso.| Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. MAGGIORI INFORMAZIONI