Visita il Canale YouTube di Tennis-Time  |  icona fb  |  icona twitter  |  icona google plus

Stampa

TENNISDANCE AL COMMODORE

Posted in News_Padova

E' tornata a Montegrotto la carovana tennistica del “Tennisdance”, ma questa volta l'Asd Commodore Academy, struttura diretta dai maestri Giuliano Bisello e Francesco Pizzo, ha ospitato le gare per i quarta categoria. Quattro i tabelloni che si sono giocati: i singolari maschile e femminile e le gare del doppio maschile e misto. Dopo aver chiuso il sipario con le final four giovanili regionali a fine giugno, il tennis è quindi tornato ad impegnare i campi del Commodore con una manifestazione particolarmente gradita ai tennisti veneti.

Al suo trentesimo anno di vita il “Tennisdance” ha visto nascere e crescere tanti giocatori “nostrani”. Per il 2014, dopo la tappa ospitata a maggio con le gare per i terza categoria, i titoli sono andati nel singolare maschile a Corrado De Rienzo, nel femminile a Maria Simoncello, nel doppio maschile ad Alberto Potti e Enrico Pesavento, nel doppio misto a Matteo Santori e Daniela Favaro. In finale nel tabellone maschile Corrado De Rienzo (4.1) ha battuto Matteo Santori (4.1) 6-4 6-0, mentre in semifinale sono approdati altri due giocatori con classifica 4.1 Stefano Busana e Andrea Brigo. Nel femminile un po' meno alto il livello ma comunque un buon tabellone, le semifinaliste tutte con classifica 4.2 sono state Maria Simoncello, Debora Damiani, Moira Tiozzo e Antonietta Mino. Su tutte si è imposta la Simonello in finale su Moira Tiozzo per 6-4 6-3. Sempre apprezzate le gare del doppio. Nel doppio maschile vittoria per Alberto Potti ed Enrico Pesavento nella finalissima su Ludovico Osellieri e Fabio Sturaro 6-2 6-3. Nel misto Daniela Favaro e Matteo Santori hanno avuto la meglio su Anna Papa e Pierferdinando Zezi 7-5 6-3.

 

 

{youtube}gO7HzfuJI1s{/youtube}

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo sito utilizza i cookie. Continuando la navigazione ne accetti le modalità d'uso.| Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. MAGGIORI INFORMAZIONI