Visita il Canale YouTube di Tennis-Time  |  icona fb  |  icona twitter  |  icona google plus

Stampa

VIOLA LASCIA IL CHALLENGER DI PADOVA

Posted in News_Padova

Oggi giornata dedicata ai quarti di finale di singolare e alle semifinali di doppio al Centro Sportivo 2000 per la settima giornata di gare al torneo ATP Challenger “2001 Team – Città di Padova” (50.000$ il montepremi). La partita del giorno è stata la sfida tra l’argentino Maximo Gonzalez ed il mestrino Matteo Viola giunto sino ai quarti di finale mostrando un ottimo tennis.

Viola nel primo parziale è riuscito nell’impresa di rimontare uno svantaggio di 0-3, con Gonzalez che ha avuto addirittura cinque palle del 4-0. Il veneto, realizzando sei giochi consecutivi, è riuscito ad incamerare la prima frazione per 6-3. Attimi di nervosismo all’inizio del secondo parziale, con l’argentino che si è fatto penalizzare di un punto dall’arbitro per condotta scorretta, andando sotto 3-6 0-2. Da quel momento in poi però è riuscito a tornare sui binari giusti, e per Viola c’è stato poco da fare, con Gonzalez capace di sovrastare l’avversario e chiudere col punteggio finale di 3-6 6-4 6-3 in 2 ore e 15 minuti. Nella sfida tra l’argentino Renzo Olivo ed il serbo Nikola Cacic, è stato quest’ultimo a prevalere. Il 23enne passato dalle qualificazioni, numero 548 del ranking mondiale, è una delle rivelazioni del torneo di Padova. Nell’incontro odierno il serbo ha lasciato solamente cinque giochi all’argentino, avendo la meglio per 6-3 6-2 in 1 ora e 26 minuti. Tre i break realizzati da Cacic, mentre l’avversario non è riuscito a concretizzare le due occasioni per strappare la battuta. Dal torneo patavino viene eliminato Alessandro Giannessi, che viene sconfitto per 6-4 7-5 da Jordi Samper- Montana. Il 24enne di La Spezia ha da recriminare in entrambi i set, dove si trovava in vantaggio di un break (nel primo era avanti 3-1, nel secondo 4-2), ma non è mai riuscito a concretizzare il vantaggio, cedendo in 1 ora e 45 minuti di gioco al tennista originario di Barcellona. Al prossimo turno derby tutto spagnolo, Samper-Montana troverà Albert Ramos-Vinolas (nella foto di Lodovica Barbiero), primo favorito del torneo, che ha avuto oggi la meglio sul croato Antonio Veic, imponendosi per 7-6(1) 6-1 in 74 minuti. Domani a partire dalle 14.30 si giocheranno le due semifinali: Cacic-Gonzalez, e a seguire Ramos-Vinolas opposto a Samper-Montana. Successivamente la finale di doppio. Biglietto per l’intero pomeriggio di tennis in vendita a 5 euro (2 euro ingresso ridotto per under 12 e over 65).

 

 

{youtube}gO7HzfuJI1s{/youtube}

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo sito utilizza i cookie. Continuando la navigazione ne accetti le modalità d'uso.| Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. MAGGIORI INFORMAZIONI