Visita il Canale YouTube di Tennis-Time  |  icona fb  |  icona twitter  |  icona google plus

Stampa

OTTAVA EDIZIONE ITF ESTE

Posted in News_Padova

Torna il tennis internazionale al Tennis club Este, dal 17 al 24 agosto si disputerà infatti nei campi di via dello Stadio, l'ottava edizione del “Città di Este – Trofeo Alef Group”, torneo internazionale maschile, inserito nel calendario del circuito Men's Future da 15.000 dollari + h. Nella entry list del main draw troviamo Bastian Knittel, il tedesco testa di serie numero 1 e 189 del mondo, Javer Marti, spagnolo e 198 del mondo, Jorge Aguilar il cileno già avversario dell'Italia in Coppa Davis e numero 205, Simone Vagnozzi, italiano numero 215 del ranking ATP. 

Il circolo ha assegnato le wild card per il main draw a Riccardo Bonadio (2.4 giocatore di casa) e a Gianluca Naso ora 1.250 della classifica mondiale, ma con un passato di best ranking attorno alla 180sima posizione. Per le qualificazioni le wild card sono state assegnate dagli organizzatori al rodigino Tommaso Lago e ai giocatori di casa Alessandro Boraso e Daniele Cattaneo. Particolarmente interessante quest'anno è il torneo di doppio che vede scendere in campo alcuni ottimi giocatori con punti ATP, che in una settimana di pausa di tornei challenger si cimentano in questa specialità spettacolare. Hanno ad esempio chiesto di avere una wild card le coppie Gianluca Naso – Stefano Ianni e Adelchi Virgili - Alessandro Motti. Direttore del torneo Fabio Morra, supervisor Massimo Morelli.

Le fasi finali del torneo sono così state programmate: venerdì 23 agosto semifinali tabellone singolare maschile (ore 17,00), e finale doppio maschile (ore 20,30) con premiazioni a seguire, sabato 24 agosto ore 20,30 finale singolare maschile con premiazioni e buffet a seguire offerto dal Tc Este.

Il Tc Este ha inaugurato il 19 luglio scorso la palazzina dei nuovi spogliatoi maschili e femminili, l'ambulatorio medico e una piccola palestra. In autunno partiranno i lavori di rifacimento e ampliamento dellaclub house con annesso ristorante – pizzeria, lavori che saranno consegnati entro la fine dell'anno. In programma per il 2014 invece la costruzione di un nuovo campo in sintetico e di uno per il beach tennis.

“Il 2012 – 2013 è stato un periodo particolarmente impegnativo e ricco di novità. - spiega il Presidente del Tc Este Fabio Morra - L'arrivo di alcuni professionisti che si allenano da noi, anche se magari giocano per altre società, hanno portato del rinnovamento. Ma la novità sostanziale è che il circolo ha gestito direttamente la Sat, assumendo come dipendenti i maestri. La Sat è stata impostata impegnando i campi dalle 15,00 alle 18,00 dal lunedì al venerdì, con un massimo di cinque ragazzi in campo e tutti giocano in base alle proprie capacità tecniche e all'età. I risultati sono stati estremamente interessanti e abbiamo iniziato ad impostare un lavoro per ragazzi dai 5 agli 8 anni a buon livello under 12. Il nostro salto di qualità è stato fatto per essere pronti a ricevere i giocatori professionisti che decidano di allenarsi da noi, troveranno sicuramente competenza e maestri disponibili. Il circolo è stato rifatto anche per accogliere questi atleti e le strutture sono adatte anche a questo tipo di esigenze. Abbiamo appena inaugurato la palazzina nuova e speriamo di realizzare entro l'anno le altre opere previste. Ma sono soprattutto fiero di dire che tutto questo è stato realizzato senza aumentare il costo delle tessere sociali o delle ore giocate. Il torneo poi è motivo di orgoglio per tutti noi, per i tanti che ci lavorano in maniera volontaria e per i tanti che ci ringraziano ogni anno per aver portato a Este un evento di tale portata”.

 

 

 

{youtube}gO7HzfuJI1s{/youtube}

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo sito utilizza i cookie. Continuando la navigazione ne accetti le modalità d'uso.| Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. MAGGIORI INFORMAZIONI