Visita il Canale YouTube di Tennis-Time  |  icona fb  |  icona twitter  |  icona google plus

Stampa

ETA CITTÁ DI PADOVA: BIS ITALIANO

Posted in News_Padova

  

Sono Federica Rossi (nella foto) e Marco Furlanetto (nella foto) i vincitori del torneo internazionale under 12 “Città di Padova” giocato nei campi del Centro Sportivo Plebiscito. Due finali entusiasmanti ed intense.

In campo maschile l’australiano Dane Sweeny, piccolo fisicamente ma molto preparato atleticamente e a livello tecnico, ha dato del filo da torcere all’italiano di Massa Carrara Marco Furlanetto. In svantaggio per 6-1 5-0, Dane non ha lasciato un punto, rimanendo attaccato alla partita fino alla fine. Furlanetto, allenato al centro tecnico federale di Tirrenia, innervosito dalla grinta e dalla tenacia del piccolo australiano che gli ha annullato tre match point, ha ceduto quattro game, per poi ritrovare il coraggio e la determinazione alla fine della partita, chiudendo 6-4. Furlanetto ha ben interpretato l'incontro, giocando molti cambi di ritmo e palle molto arrotate che, infine, hanno stancato Sweeny sempre alla ricerca dell’anticipo. Marco Furlanetto ha vinto il torneo dopo aver sconfitto il compagno di doppio Sforza, Schoolkate (AUS), Paulson (CZE), Demichelis in semifinale e Sweeny (AUS) in finale.

In campo femminile, Federica Rossi, originaria di Sondrio, è riuscita a domare l’instancabile russa (classe 2002, primo anno under 12) Daria Frayman, proveniente dalle qualificazioni. Una finale combattutissima, tre ore di gioco fatto di lunghi scambi a ritmo molto alto, dove la giovane italiana non riusciva a sfondare il muro della piccola e tenace avversaria. Il gioco di Federica, più completa tecnicamente e tatticamente, ha però prevalso, grazie a cambi di ritmo, discese a rete, che hanno destabilizzato il ritmo della Frayman, facendole vincere la finale per 7-6 (5) 6-4. La Rossi è stata la vera giustiziera delle giocatrici straniere, ha vinto il torneo dopo aver sconfitto la connazionale Lancellotti, Zwakhoven (BEL), Tikhonova (RUS), Olynykova (CRO) in semifinale e Frayman (RUS) in finale.

Dominio italiano anche nei tabelloni di doppio, dove nel maschile la coppia formata da Filippo Moroni e Alessio Demichelis (semifinalista in singolo) ha superato la coppia australiana Rinky Hijikata e Tristan Schoolkate, in una finale a senso unico chiusa per 6-2 6-1, mentre nel femminile altra vittoria di Federica Rossi, in coppia con Emilia Bezzo (semifinalista in singolare), hanno battuto la finalista del singolo Daria Frayman e l’italiana Linda Cagnazzo, 6-4 6-3.

Il consolation draw maschile, tabellone di consolazione riservato ai perdenti al primo turno, è stato conquistato dal pugliese Giuseppe De Camelis in finale sull’italiano partito dalle pre-qualificazioni Andrea Calogero.

Nella foto in basso un momento delle premiazioni dei singolari.

 

 

 

{youtube}gO7HzfuJI1s{/youtube}

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo sito utilizza i cookie. Continuando la navigazione ne accetti le modalità d'uso.| Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. MAGGIORI INFORMAZIONI