Visita il Canale YouTube di Tennis-Time  |  icona fb  |  icona twitter  |  icona google plus

Stampa

ROAD TO FORO

Posted in News_Padova

Si è concluso al Plebiscito Padova, il master regionale di quarta categoria “Road To Foro”, torneo valido per conquistare sia la qualificazione al tabellone di pre-qualificazioni Open BNL “Internazionali d’Italia” (il maschile a Verona, il femminile a Treviso), sia la partecipazione al Master Nazionale di quarta categoria, a maggio proprio sui campi del Foro Italico di Roma.

Partecipanti, i vincitori e finalisti (in base al numero di iscritti per ogni tabellone) delle tappe provinciali, quindi i migliori atleti di categoria della regione. In campo maschile, è il 4.4 Stefano Averno (TC Mira) a conquistare il titolo, in finale sul compagno di doppio Manuel Vescovo (4.1, Green Garden), ritiratosi sul punteggio di 1 a 0 a causa di un infortunio, mentre nel doppio la coppia veneziana viene sconfitta dai veronesi Lucio Montemezzi (4.1, AT San Giovanni Lupatoto) e Massimiliano Sterbeni (4.1, Torricelle SSD aRL) con il punteggio di 0-6 6-3 6-3. Semifinalisti, nel singolare, Davide Campagnolo (4.1) e Lucio Montemezzi (4.1), nel doppio Finco 4.3 - Bonato 4.1 e Granzotto 4.1 - Bei 4.2. Nel femminile, vittoria alla vicentina Pamela Mion (4.1, CT Vicenza), che supera la giovane Alice Paterno (4.2, Tennis Comunali Vicenza) per 7-5 6-3, mentre nel doppio sono Giovanna Furlan (4.1, Comunali Vicenza) e Elena Pirocca (4.2, Union Creazzo) hanno superato le portacolori del circolo di casa Micol Mancusi ed Elisabetta Cudini (rispettivamente 4.1 e 4.3, Acquaviva 2001) per 1-6 6-3 6-3. Semifinaliste nel singolare Maddalena Cibien (4.2) e Maria Cristina Ferlito (4.1), nel doppio Cona 4.2 - Pasquetto 4.2 e Mazzali 4.2 - Dal Cortile 4.2. Giudice di gara della manifestazione Maria Vincenza Mastronardi.


 

 

 

{youtube}gO7HzfuJI1s{/youtube}

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo sito utilizza i cookie. Continuando la navigazione ne accetti le modalità d'uso.| Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. MAGGIORI INFORMAZIONI