Visita il Canale YouTube di Tennis-Time  |  icona fb  |  icona twitter  |  icona google plus

Stampa

MAINARDI E SITTA SBANCANO IL COUNTRY

Posted in News_Belluno

Tommaso Mainardi e Francesca Sitta alzano la coppa al Country club Cortina. La tregua concessa dal maltempo ha permesso la conclusione del torneo di terza e quarta categoria organizzato dal giudice arbitro Oscar Perotto e Nicola Boaretto, direttore del torneo Alberto Lucia. Sono scesi in campo anche gli under, con vittorie per i tennisti di casa Enrico Dimai e Chiara Alverà.

Nel tabellone maschile Mainardi ha battuto Gabriele Soravia 7-6 6-3. La prima testa di serie, il padovano Antonio Garbin (3.1) ha lasciato campo libero agli avversari, ritirandosi dalla competizione, così a giocarsi il titolo sono rimasti solo giocatori bellunesi. In semifinale Soravia ha battuto Andrea Del Favero, mentre Mainardi ha beneficiato del ritiro di Giovanni David. La finale è stata lottata nel primo set, conclusosi al tie break, mentre nel secondo a Mainardi è bastato un break per portare a casa incontro e trofeo. Il torneo femminile, invece, ha riservato una finale tra due tenniste giovani e talentuose. L'ha spuntata la favorita dai pronostici e dal seeding, Francesca Sitta del Ct Villorba, che ha battuto la portacolori del Tc Udinese Tasha Cacciato 6-4 6-3. Entrambe hanno espresso un gioco aggressivo e alla continua ricerca del punto, ma la trevigiana è stata capace di gestire con maggiore lucidità alcune situazioni di gioco nei momenti decisivi del match. Buone semifinaliste Claudia Dimauro (Country Cortina), sconfitta dalla Sitta 7-6 6-2 sprecando non poche occasioni specie nel primo set, e Alessia Bettiol (Tc Tiziano), che è andata in difficoltà sul ritmo costante della Cacciato. La Dimauro (4.1) ha però battuto una giocatrice di terza, Kirchler Waltraund. Fra gli under, al maschile successo per Enrico Dimai, che ha battuto in finale il compagno di circolo Pietro Fiori 7-5 6-4. Al femminile, Chiara Alverà ha avuto la meglio contro Alice Dell'Omo (Tc Sedico) in un match gradevole per intensità e trame di gioco: 6-1 6-3 lo score.

 

 

{youtube}gO7HzfuJI1s{/youtube}

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo sito utilizza i cookie. Continuando la navigazione ne accetti le modalità d'uso.| Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. MAGGIORI INFORMAZIONI