Visita il Canale YouTube di Tennis-Time  |  icona fb  |  icona twitter  |  icona google plus

Stampa

DE MOLINER FA SUO IL “CITTÀ DI SEDICO”

Posted in News_Belluno

Cristian De Moliner (Ct Sedico) interrompe la striscia positiva di Alvise Bortolini (Belluno) e si aggiudica il trofeo “Città di Sedico”, torneo di quarta categoria inserito nel circuito del Gran Prix delle Dolomiti e giocato al CT Sedico. Favorito dai pronostici e accreditato della prima testa di serie, De Moliner si è imposto in due set 6-4 7-5. Erano 78 gli iscritti al torneo, con 14 teste di serie di classifica 4.1, praticamente c'erano tutti i migliori “quarta” della provincia.

Non sono mancate alcune sorprese. Nico Della Vecchia, Luca Covi e Fabio Zampieri hanno disputato un ottimo torneo, partendo dal tabellone degli nc, qualificandosi per quello finale e raggiungendo i sedicesimi. Una menzione di merito va anche al giovanissimo Giovanni David (Ct Alpago, 14 anni), che è arrivato in semifinale dove ha impegnato il futuro vincitore mettendo in mostra il suo talento. Alla fine ha vinto il più esperto De Moliner 6-4 6-1, ma il risultato non deve ingannare: David era avanti 3-0 nel primo set, ha subito la rimonta ma ha tenuto, di fisico e testa, fino al 4 pari. A questo punto ha commesso un paio di errori di troppo che hanno permesso a De Moliner, bravo a rimandare dall'altra parte della rete ogni accelerazione dell'avversario, di aggiudicarsi il set. Nel secondo ancora qualche errore dovuto all'inesperienza ha lasciato via libera a De Moliner, ma i margini di crescita di David sono ampi. Bella anche la partita dei quarti, dove De Moliner ha dovuto sudare quasi tre ore (e tre set) per battere il bellunese Daniele Roccon, impegnato contemporaneamente nell'Open di Pedavena. Alvise Bortolini, invece, accreditato della testa di serie numero 2, è arrivato in finale beneficiando di due ritiri. Dopo aver battuto nei sedicesimi il giovane del Ct Sedico Willi Preda, e agli ottavi Vittorio Bonato, Bortolini non è più sceso in campo per i ritiri (guai fisici e virus) di Alessandro Gaio e Francesco Fiabane. La finalissima del torneo è stata anticipata dalla finale riservata ai giocatori con classifica nc. Si sono affrontati Fabio Zampieri e Nico Della Vecchia, con vittoria del primo 6-2 6-1.

Risultati. Ottavi: Cristian De Moliner (4.1) b. Maurizio Collatuzzo (4.2) 6-2-6-2; Daniele Roccon (4.1) b. Massimo Bianchet (4.1) 7-5-6-1; Giovanni David (4.1) b. Walter Del Favero (4.1) 6-0 5-7 6-3; Fabio Marise (4.1) b. Luca Burigo (4.1) 6-7 6-3 7-6; Francesco Fiabane (4.1) b. Marco Masini (4.1) 6-4 6-0; Fulvio Colonna (4.1) b. Pier Silvio De Bortoli (4.1) 7-5 6-2; Alessandro Gaio (4.1) b. Massimiliano Rossetti (4.1) 6-1 6-3; Alvise Bortolini (4.1) b. Vittorio Bonato (4.2) 6-4 6-3. Quarti: De Moliner b. Roccon 4-6 6-2 7-5; David b. Marise 6-2 6-1; Fiabane b. Colonna 6-3 6-4; Bortolini b. Gaio nd. Semifinali: De Moliner b. David 6-4 6-1; Bortolini b. Fiabane nd. Finale. De Moliner b. Bortolini 6-4 7-5.

Alessia Forzin

 

 

 

{youtube}gO7HzfuJI1s{/youtube}

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo sito utilizza i cookie. Continuando la navigazione ne accetti le modalità d'uso.| Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. MAGGIORI INFORMAZIONI