Visita il Canale YouTube di Tennis-Time  |  icona fb  |  icona twitter  |  icona google plus

Stampa

I RODEO DI META' MARZO

Posted in Veneto

Quarantaquattro iscritti nel maschile e trenta nel femminile, è questo il biglietto da visita del torneo rodeo per quarta categoria ospitato dall'At Nuova Pineta (in foto). Alla fine delle danze nel maschile si è imposto il 4.1 Andrea Bagnani che ha battuto il pari classifica Antonio Antonini 4-2 4-0, semifinalisti Manuel Francisco Barbosa de Araujo e Marco Dusi. Nel femminile la 4.1 Gaia Cipriani batte 4-2 4-0 Justina Dambrauskaite.

In semifinale la Cipriani aveva eliminato Linda Cantieri (4.2) con il punteggio di 4-2 2-4 7-3 e la Dambrauskaite si era imposta con un doppio 6-1 su Marta Colombo (4.2). Il 4.1 Francesco Brunello si è aggiudicato il torneo rodeo di quarta categoria che si è svolto al Tc Conselve, battendo in finale il 4.3 Fabrizio Caldarone per 4-1 4-2. Chiudono il torneo approdando in semifinale il 4.2 Cristian Valzan e il 4.1 Filippo Piranomonte. Nel tabellone femminile invece vittoria della 4.2 Martina Scagliarini che ha battuto in finale la 4.2 Sara Viero per 5-4 5-3. Semifinaliste la 4.2 Lucrezia Stivanello e la 4.4 Georgia Galletto. Al Tc Marcon, nel veneziano, la testa di serie numero 3 Angelo Roni (4.1) vince la tappa rodeo battendo in finale il pari classifica Federico De Luca, testa di serie numero 4, 4-2 3-5 10-8. Molto combattuta la finale, come anche le semifinali, che hanno visto tutte le teste di serie in gioco. Roni nella sua aveva vinto contro la testa di serie numero 2 Andrea Del Favero 5-3 1-4 10-5, nell'altra De Luca aveva faticato contro la numero 1 Andrea Rizzo 5-3 3-5 12-10. Quarantacinque iscritti nel torneo maschile e 26 nel femminile, vinto dalla 4.4 Marina Padoan che conquistato il titolo in finale battendo la testa di serie numero 1, la 4.1 Silvana Povellato, con il punteggio di 4-1 4-1. Semifinaliste Claudia Di Mauro e Michelle Markovic. Al Tc Schio a vincere è stato Gabriele Broccardo, il 4.1 testa di serie numero 2 del tabellone si è imposto 4-5 4-1 sul numero 1 della vigilia Pietro Pettinà. Semifinalisti Matteo Spagnolo e Stefano Pozza. A sorpresa nel femminile la 4.6 Stefania Sottoriva vince sulla 4.2 Camilla Rigoni con un doppio 4.2, dopo aver eliminato nei quarti la testa di serie numero 3 e in semifinale la 4.4 Chiara Sabino (4-1 4-0) che a sua volta aveva eliminato la testa di serie numero 3. La Rigoni in semifinale aveva vinto sulla testa di serie numero 1 Sofia Maroni (4.1) 5-3 4-1.

 

 

{youtube}gO7HzfuJI1s{/youtube}

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo sito utilizza i cookie. Continuando la navigazione ne accetti le modalità d'uso.| Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. MAGGIORI INFORMAZIONI