Visita il Canale YouTube di Tennis-Time  |  icona fb  |  icona twitter  |  icona google plus

Stampa

DOMENICA DI PLAY OFF IN SERIE A

Posted in News

E’ il Tennis Club Palermo Due l’avversario del Circolo Tennis Massa Lombarda nel play out per la permanenza nel campionato di serie A1 maschile. E’ questo l’esito del sorteggio effettuato negli uffici della Federazione Italiana Tennis per definire griglie e tabelloni con gli accoppiamenti della seconda fase della competizione. La formazione romagnola, che si è classificata al terzo posto nel girone 2 con 7 punti (alle spalle di Canottieri Aniene Roma, campione d’Italia in carica, e Tennis Club Crema, e davanti al Tennis Club Genova 1893), nello spareggio salvezza andata e ritorno affronterà il team siciliano, che ha chiuso in quarta posizione il girone 3, senza raccogliere alcun punto.

Il match di andata è in programma domenica 25 novembre a Palermo, con sfida di ritorno sette giorni più tardi (domenica 2 dicembre) alla Oremplast Tennis Arena di Massa Lombarda. La vincente del doppio confronto si assicurerà un posto tra le 16 compagini che disputeranno la serie A1 maschile anche nel 2019. Il Tennis Club Palermo Due Lucrativa può schierare nel play-out lo spagnolo Carlos Taberner Segarra, attualmente numero 214 del ranking mondiale, Cristian Carli (classifica italiana 2.1), 22enne di Pietracuta che da qualche tempo si allena a Rimini con il gruppo di giovani promettenti del Tennis Viserba, Antonio Campo (2.2) e i 2.8 Massimo Ienzi, Andrea Spitaleri e Gabriele Dolce, oltre al 3.1 Francesco Palpacelli. Erano in rosa ma non possono essere utilizzati negli spareggi, come da regolamento, non essendo scesi in campo almeno una volta nella prima fase, Marco Cecchinato, numero 20 Atp, l’olandese Arthur De Greef, l’argentino Renzo Olivo e l’under 16 Alessandro D’Anna. Questa la formazione del Circolo Tennis Massa Lombarda: Stefano Travaglia (1.7), Federico Gaio (1.17), Zhizhen Zhang (2.1), Federico Maccari (2.2), Julian Ocleppo (2.2), Samuele Ramazzotti (2.4), Lorenzo Rottoli (2.4), Alessio De Bernardis (2.5), Ronnj Capra (2.6), Filippo Albonetti (2.8).

Pareggio da cardiopalma per la squadra di serie A2 di Tennis Comunali Vicenza, che torna con un 3-3 dalla trasferta di Pesaro e con quel punto che significa playoff. Questo pareggio infatti vale l'accesso al tabellone promozione con la trasferta che domenica la vedrà sfidare, in gara unica, i toscani del Sinalunga, secondi classificati nel girone 4. La sfida dello scorso week end si è aperta nel migliore dei modi per i berici di capitan Osvaldo Della Valle con il successo facile di Marco Speronello (un solo game all’avversario). Debutto vincente anche per il giovane spagnolo Pedro Martinez Portero (in foto in basso), che in tre set ha piegato la resistenza di Stefano Galvani. I marchigiani però hanno riportato l’incontro in parità: Gabriele Bosio e Giovanni Peruffo si sono arresi dopo tre set combattutissimi. Long tie-break fatale anche alla coppia Speronello/Martinez battuta per 10-8 al terzo. Ma Bosio/Peruffo hanno coronato la rimonta imponendosi per 7-6 10-6 dopo aver perso il primo set 6-4. 

 

 

{youtube}gO7HzfuJI1s{/youtube}

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo sito utilizza i cookie. Continuando la navigazione ne accetti le modalità d'uso.| Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. MAGGIORI INFORMAZIONI