Visita il Canale YouTube di Tennis-Time  |  icona fb  |  icona twitter  |  icona google plus

Stampa

SCUOLA TENNIS MONTECCHIA

CONSIGLIO Andrea Corsini, Fabio Pisa, Marisa Sorgato, Eva Contin

MAESTRI TENNIS Andrea Corsini, Fabio Pisa, Mirco Fabrizi, Marco Vomiero, Maurizio Triconi

PREPARATORI ATLETICI Gabriele Nalin, Davide Oliviero

NUMERO CAMPI 2 in terra, 1 in resina, 1 in erba sintetica

NUMERO SOCI 260

SQUADRE 8 under, 2 D4 maschili, 1 D3 maschile

ALTRE STRUTTURE palestra, bar

LA STORIA La Scuola Tennis Montecchia è nata nel 2005 da una costola dell’Unione Sportiva Dilettantistica Feriole Montecchia. Già nel decennio precedente esisteva una sezione tennistica in seno all’USD Feriole Montecchia, che svolgeva attività didattica durante la stagione primaverile-estiva sotto la gestione autonoma dell’istruttore Andrea Corsini. Tra il 1999 e il 2000 la dotazione di due coperture pressostatiche estende l’utilizzo degli impianti del circolo anche al periodo invernale conferendo nuovo impulso all’insegnamento del tennis a livello giovanile. Dal 1° ottobre 2005 viene istituita ufficialmente l’ASD Scuola Tennis Montecchia, associazione senza fini di lucro, riconosciuta dal CONI, che persegue le stesse finalità della USD Feriole Montecchia promuovendo il gioco del tennis fin dalle fasce d’età infantili, attraverso programmi specifici d’avvicinamento e formazione alla pratica sportiva e agonistica.  Accanto alla Scuola d’Avviamento Tennis (SAT), il Tennis Club Montecchia ha implementato recentemente la propria proposta con la Scuola d’Individuazione Talenti (SIT): una formula integrativa a prezzi ridotti che, grazie a un piano di lezioni intensivo, si prefigge di aumentare ore di gioco e qualità complessiva dell’allenamento, incanalando le promesse della racchetta all’interno di un percorso agonistico.

 

INTERVISTA PRESIDENTE “Abbiamo sempre pensato che tutto dovesse ruotare principalmente attorno al settore dedicato all'attività agonistica e giovanile. Oggi siamo molto soddisfatti del lavoro fatto fin qui, ma pensiamo che sia solo un altro punto di partenza verso nuovi obiettivi. Essendo dei pratici, prima di tutto stiamo lavorando assieme all'amministrazione comunale a cui abbiamo chiesto di poter allargare il nostro club creando altri tre campi e anche una piccola piscina. Vogliamo che il circolo diventi un vero e proprio luogo di aggregazione e ritrovo per tanti giovani. E proprio per loro vorremmo creare una sala studio, così durante l'inverno posso tranquillamente studiare a allenarsi nel medesimo luogo. Pensavamo ad un tutor che li potesse seguire in questo cammino, quest'anno ad esempio proponiamo i centri estivi con laboratori di lingua inglese. E' un circolo vivo perché organizziamo sempre molte iniziative, non solo sportive, ma anche culturali e di beneficenza, vogliamo essere un punto di riferimento per i nostri ragazzi”.


 

 

 

{youtube}gO7HzfuJI1s{/youtube}

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo sito utilizza i cookie. Continuando la navigazione ne accetti le modalità d'uso.| Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. MAGGIORI INFORMAZIONI