Visita il Canale YouTube di Tennis-Time  |  icona fb  |  icona twitter  |  icona google plus

Stampa

WHEELCHAIR E RODEO

Posted in Comunicati Stampa

 

COMUNICATO STAMPA 12 DICEMBRE 2016

 

RODEO OPEN: SI CHIUDE LA STAGIONE 2016

Terminato il tradizionale torneo wheelchair

 

Il Tennis club Padova, a concludere la stagione di tornei 2016, ha ospitato nelle ultime settimane, due eventi tennistici di importanza nazionale. Il primo è stato un rodeo Open sia maschile che femminile, nel secondo caso invece, è ormai tradizione da alcuni anni che in campo scendano i tennisti su sedia a rotelle.

Buono per qualità e risposta degli atleti il rodeo Open, come si può vedere dalle classifiche dei protagonisti. Nel tabellone maschile vittoria del 2.4 Giovanni Zennaro in finale sul 2.6 Alessandro Ragazzi. Bene si sono comportati i maestri del circolo, Carlo Musiani (2.8) ed Eugenio Galione (3.2) approdati alle semifinali e fermati rispettivamente da Ragazzi in un equilibrato match terminato 4-5 4-2 9-7, e da Zennaro con un doppio 4-2. Nel femminile la 2.7 Sara Schiavina si impone sulla pari classifica Maria Ermiciai con il punteggio di 4-2 6-3. In semifinale sono arrivate la testa di serie numero 1 del tabellone Camilla Ciaccia (2.7), battuta per 5-3 4-0 dalla Schiavina e Giulia Ledi (3.1), fermata a fatica dalla Ermiciai 2-4 5-3 7-4. Ottimo il torneo per la Ledi che aveva eliminato le testa di serie numero 2 del seeding, la 2.7 Anna Stefani. Giudice arbitro del torneo Enzo Pulcinelli.

Diciassettesima edizione per il trofeo su sedia a rotelle “Città di Padova”. Dall'8 all'11 dicembre alcuni dei migliori atleti italiani di wheelchair si sono dati battaglia sui campi di via Libia. Due le gare in programma, il singolare maschile e il doppio. In finale nel singolare Ivan Tratter ha battuto Andrea Sorrentini 6-2 6-1, mentre nelle semifinali si erano fermati Andrea Rinaldini e Giulia Capocci. Nelle gare è stata inserita, con deroga, una donna, Giualia Capocci, che si è ben comportata in entrambi i tabelloni. Nel doppio vittoria soffertissima per Massimo Brischi e Giulia Capocci che si sono imposti per 6-3 4-6 10-8 su Ivan Tratter e Gerardo Riccradi. In semifinale sono arrivate le coppie formate da Paolo Tontodonati - Dario Benetazzi e Manuel Zorzetto – Luca Paiardi. Organizzatore del torneo Francesco Valentini, giudice arbitro Vladimiro Amato.

Ufficio stampa - per informazioni vai al modulo contatti

 

 

{youtube}gO7HzfuJI1s{/youtube}

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo sito utilizza i cookie. Continuando la navigazione ne accetti le modalità d'uso.| Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. MAGGIORI INFORMAZIONI