Visita il Canale YouTube di Tennis-Time  |  icona fb  |  icona twitter  |  icona google plus

Stampa

DOMANI DONATI - GIL

Posted in Comunicati Stampa


COMUNICATO STAMPA 18 AGOSTO 2014

 

PARTITO IL MAIN DRAW AL “CITTA' DI ESTE”:

NEL SERALE DI DOMANI DONATI - GIL

 

Oggi prima giornata del tabellone principale sia del singolare che del doppio al Tennis club Este, della nona edizione del “Città di Este – Trofeo Alef Group”, torneo internazionale maschile, inserito nel calendario del circuito Men's Future da 15.000 dollari + h.

Subito fuori, anche se dopo un match equilibrato il ventenne di Montebelluna Marco Speronello, a bloccare il suo cammino è stato Matteo Fago. Dopo un primo tiratissimo set finito al tie break, un solo break ha fatto al differenza nel secondo, per un punteggio finale che dice Fago 7-6 6-4. Ottima partita per la testa di serie numero 5, il biellorusso Mirza Basic che ha battuto 7-6 6-3 Maxime Teixeira, così come ha ben impressionato il pupillo di Renzo Furlan, Pietro Licciardi, che con un doppio 6-3 ha liquidato Juan Lizariturry. Come previsto è stato altamente spettacolare il derby toscano tra Matteo Trevisan e Adelchi Virgili che ha regalato diversi momenti ad alta tensione agonistica. Alla fine di tre intensi set ha vinto Trevisan con il punteggio 6-4 3-6 6-2. Ma l'enfant prodige del tennis italiano, poi bloccato da parecchi malanni fisici, Adechi Virgili, è intenzionato quanto meno a farsi valere nella gara del doppio dove giocherà assieme al fratello Augusto. Agile vittoria per Francesco Picco che con un doppio 6-2 elimina Andrea Grazioso. In campo ora ci sono gli incontri del doppio.

Domani, a partire dalle ore 10,00, si completerà il primo turno del main draw sia del singolare che del doppio, con in campo sei match di singolare e quattro di doppio che scenderanno in campo nel pomeriggi a partire dalle 16,00. Ci saranno parecchi incontri interessanti visto che giocheranno le prime quattro teste di serie del tabellone. Dando uno sguardo al 2014 delle prime quattro teste di serie vediamo che tutte vengono da un buon inizio di stagione. Lo spagnolo Gerard Granolers Pujol (anno di nascita 1989) ha quest'anno messo in tasca una finale in un torneo Futures, una semifinale e un quarto di finale in un Challenger. Domani sarà in campo nel secondo match della giornata contro il biellorusso Tomislav Brikic. La testa di serie numero 2 Lorenzo Giustino (1991) quest'anno ha raggiunto tre quarti di finale in Challenger e una finale in un Futures. Domani sarà opposto a Matteo Berettini nel terzo match del campo due. Matteo Donati è il più giovane tra le teste di serie, anno 1995, quest'anno ha vinto un Futures a Santa Margherita di Pula in Sardegna, è arrivato ai quarti di finale nel Challenger organizzato a Vicenza e una semifinale nel Futures di Copenaghen, questa settimana ha raggiunto il suo best ranking n. 288. Toccherà a lui scendere in campo nel match serale alle 20,30 contro il portoghese Federico Gil. Ed infine la testa di serie numero 4 Tristan Lamasine (1993) ha vinto un Future in Grecia e uno in Francia e conquistato anche tre finali sempre in tornei di questo livello. Domani giocherà contro il qualificato Cristian Carli nel primo match della giornata. Un ultimo appunto per il beniamino di casa Riccardo Bonadio che giocherà contro il belga Yannih Reuter nel terzo match del campo 1.

Risultati primo turno main draw: Mirza Basic b Maxime Teixeira 7-6 6-3, Pietro Licciardi b Juan Lizariturry 6-2 6-3, Matteo Trevisan b Adelchi Virgili 6-4 3-6 6-2, Matteo Fago b Marco Speronello 7-6 6-4, Francesco Picco b Andrea Grazioso 6-2 6-2.

 

 Ufficio stampa - per informazioni vai al modulo contatti

 

 

{youtube}gO7HzfuJI1s{/youtube}

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo sito utilizza i cookie. Continuando la navigazione ne accetti le modalità d'uso.| Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. MAGGIORI INFORMAZIONI