Visita il Canale YouTube di Tennis-Time  |  icona fb  |  icona twitter  |  icona google plus

Stampa

ITF DA 15.000 DOLLARI

Posted in Comunicati Stampa

 

COMUNICATO STAMPA 31 MAGGIO 2017

 

SABATO 3 GIUGNO PARTE IL 15.000 DOLLARI

I campi di via Libia ospiteranno un torneo maschile internazionale

 

Sabato 3 giugno alle ore 9.00 al Tennis Club Padova, parte il torneo Itf maschile da 15.000 dollari, che i dirigenti del club di via Libia si augurano diventi una delle tappe classiche del circuito mondiale. Siamo alla seconda edizione, dopo una pausa di alcuni anni dovuta al trasferimento delle strutture sportive nella nuova sede di via Libia.

Il torneo denominato “Internazionali Città di Padova” è un torneo Futures, evento dove di solito si mettono in rilievo i giovani tennisti in cerca di scalare le classifiche mondiali. Quest'anno un impegno particolare è stato assunto dal circolo e dagli sponsor che appoggiano la manifestazione, per aumentare il montepremi che è passato dai 10.000 dello scorso anno ai 15.000 dollari di quest'anno.

Durante la settimana si giocherà un torneo di qualificazione con tabellone da 48 giocatori e un main draw da 32 di singolare e un tabellone di doppio da 16 coppie. Sign in entro venerdì 2 giugno alle ore 18,00. Il programma delle gare prevede l'inizio sabato 3 giugno alle ore 9,00 con il primo turno di qualificazione del singolare maschile, il main draw aprirà le danze lunedì 5 giugno, martedì 6 giugno al via anche le gare del doppio. Il torneo si concluderà sabato 10 giugno con la finale ore 15,00, nella giornata di venerdì 9 giugno sono invece in programma (a partire dalle ore 15,00) le semifinali del singolare maschile e la finale del doppio. Durante la settimana sono previsti alcuni eventi “mondani”. Il 5 giugno alle 19,30 Apericena con gli atleti e sabato 10 giugno alle 20,30 Galà finale.

La entry list dei giocatori (aggiornata al 29 maggio) promette di mettere in campo degli ottimi livelli di gioco. Ad iniziare dalla prima testa di serie, Ruben Ramirez Hidalgo, lo spagnolo numero 166 del mondo con un passato tra i primi cinquanta sia in singolare e che in doppio; la numero 2 l'austriaco Michael Linzer (284) che quest'anno ha già vinto due Futures sulla terra negli Stati Uniti e in Tunisia; il russo Aslan Karatsev (315) e l'italiano Roberto Marcora (325) con un best ranking attorno alla 150 posizione mondiale. Numero 7 dell'entry list Matteo Viola, giocatore della squadra di serie B del Tennis club Padova e numero 346 del mondo, finalista dello scorso anno.

L'organizzazione ha assegnato le wild card a Giacomo Giunta, giocatore dell'Accademia del Tc Padova, per il tabellone principale, e ad Alessandro Regazzi, che si allena sempre al Tc Padova, per le qualificazioni. In questi giorni i ragazzi dell'Accademy del Tc si stanno disputando un'altra wild card per il tabellone di qualificazione, che verrà assegnata al vincitore di un torneo interno. Le altre due a disposizione degli organizzatori sono state date a Patrick Mayer per il main draw e a Jordan Betesh per quello di qualificazione. Questi due atelti provvengono dall'Accademia di Pablo Lozano, ex allenatore di Sara Errani, con la quale la dirigenza del club di via Libia ha stretto un rapporto di amicizia. E proprio in virtù di questo, alcuni atleti dell'Accademia del Tc hanno potuto seguire degli stage a Valencia e un altro gruppo di atleti dell'agonistica partirà per la terra valenciana a metà giugno. Un gruppo di atleti dell'Accademia di Lozano, inoltre, sarà ospite degli amici padovani nei prossimi mesi. Le wild card a disposizione della Federazione Italiana Tennis saranno comunicate giovedì.

Tra i servizi offerti agli atleti il Tennis club Padova si è fatto carico, mettendo a disposizione i maestri del club, della transportation degli atleti da e per il circolo dai rispettivi hotel di pernottamento. Inoltre i ragazzi dell'Accademia saranno a disposizione per fare da sparring partner ai giocatori del torneo. Per questi ultimi sarà un modo per avere in loco qualcuno con cui allenarsi, per i ragazzi dell'Accademia un'esperienza da aggiungere al proprio bagaglio tecnico e di esperienze.

L’ATP ha designato gli ufficiali di gara internazionali, supervisor è Roberto Ranieri, la direzione del torneo è affidata a Marco Crugnola. Gli appassionati potranno sapere in tempo reale l'andamento degli incontri guardando i live score collegati con il sito dell’ATP e del Tc Padova (www.tennisclupadova.it) e quello creato per il torneo (www.internazionalicittadipadova.com).

“Oggi bisogna cercare di svolgere, in un contesto come il nostro,” - ha dichiarato il Presidente del Tennis club Sandro Martina - “ un'attività sportiva ai massimi livelli. Dobbiamo essere punto di riferimento per l'attività sportiva e anche per quella ludico sportiva dedicata ai bambini. Un ambiente positivo, punto di riferimento per il loro futuro. E' per questo che abbiamo così tanto voluto questo evento”.

 

Ufficio stampa - per informazioni vai al modulo contatti

 

 

{youtube}gO7HzfuJI1s{/youtube}

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo sito utilizza i cookie. Continuando la navigazione ne accetti le modalità d'uso.| Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. MAGGIORI INFORMAZIONI