Visita il Canale YouTube di Tennis-Time  |  icona fb  |  icona twitter  |  icona google plus

Stampa

STAGIONE 2017 PER IL TC PADOVA

Posted in Comunicati Stampa

 

COMUNICATO STAMPA 22 MARZO 2017

 

 LE SQUADRE 2017: LA SERIE B E LE ALTRE

Gli appuntamenti con i tornei federali

 

Riparte la stagione agonistica delle squadre del Tennis club Padova. Nel week end del 18 marzo i primi team a scendere in campo, negli incontri intersociali veneti, sono stati gli over e la serie C. Nel prossimo week end, quello del 25- 26 marzo, saranno impegnati gli under e la serie B. Ultimi a darsi battaglia tra la fine di aprile e l'inizio di maggio, saranno le squadre della serie D. Per la stagione 2017 sono state iscritte, in totale, dal Tennis club Padova 23 squadre: la serie B maschile, la C maschile e femminile, due squadre D2 maschili e una femminile, D3 maschile, D4 maschile, over 45 limitato 4.3, over 45, over 50, over 60, ladies over 50. Dieci sono le squadre giovanili: under 12 maschile e due under 12 femminili, tre under 14 maschili e due under 14 femminili, under 16 maschile e femminile.

In particolare le speranze di qualche risultato sono affidate alla serie B, quest'anno con l'innesto di Matteo Viola, e alle squadre dei veterani over 45 limitato (squadra Campione d'Italia nel 2015 e terza nel 2016) e over 50. Questi i componenti delle tre formazioni:

- serie B maschile: Matteo Viola (2.1), Riccardo Marcon (2.1), Riccardo Roberto (2.3), Giacomo Giunta (2.5), Federico Rebecchini (2.5), Diego De Vecchis (2.6), Carlo Musiani (2.6), Erik Garbin (2.6), Riccardo Rinaldi (3.4)

- over 45 limitato 4.3: Nicola Mutto, Andrea Riello Pera, Federico Lago, Roberto Carminati, Roberto Fissi, Massimo Sammicheli

- over 50: Stefano Tacchini (3.1), Alessandro Fornaro (3.1), Alessandro Guerra (3.5), Michele Mosele (3.5), Umbero Bedolo (3.5), Paolo De Rossi (3.5).

 

In questo primo week end di gare la serie C maschile ha battuto 5-1 il Tennis Comunali Vicenza con vittoria di Paolo Benincà (b Mirco Balestro 6-4 3-6 6-3), Marco De Rosa (b Federico Fort 1-6 7-5 6-1), Marco Mutto (b Jason Espitalier 6-4 7-5 7-6), Diego Mandarà (b Giovanni Dal Zotto 6-2 3-6 6-4), del doppio Benincà - De Rosa (b Fort - Balestro 6-4 6-4), Mutto - Mandarà (b Espitalier - Dal Zotto 6-4 7-6). La serie C femminile si impone 3-1 sul Tc Motta di Livenza. Camilla Bortolon batte la Zanusso 6-1 6-1, la Gaiardo batte Alice Benvegnù 7-5 6-4, Giulia Mutto batte la Zulian 6-0 6-0, nel doppio Bortolon e Mutto battono Gaiardo - Zulian 6-3 6-2. Nell'over 45 limitato Tc Padova batte TC Montebelluna 2-1, nell'over 50 Tc Padova batte il Tc Torricelle 2-1. Unica sconfitta, quella dell'over 60 battuto 3-0 dal Ct Bussolengo.

 

Il Tennis club Padova ha inaugurato la stagione dei tornei 2017 con l'Open rodeo maschile e femminile di febbraio, nei prossimi mesi, con l'apertura dei campi outdoor, sono già in programma numerose manifestazioni un po' per tutte le categorie.

Questi i primi appuntamenti fino a luglio (le manifestazioni sono aperte al pubblico con ingresso libero):

  • dall'1 al 9 aprile “Tennisdance”, torneo di quarta categoria maschile e femminile (gare in programma singolare maschile e femminile, doppio misto e maschile)

  • dal 22 al 30 aprile Open maschile con montepremi 2.000,00 euro

  • dal 4 all'11 giugno Itf maschile da 15.000 dollari (singolare e doppio)

  • dal 16 al 25 giugno “Kinder”, torneo giovanile maschile e femminile per le categorie under 10-12-14 e 16

  • dal 15 al 30 luglio “Tennisdance”, torneo di terza categoria (limitato ai 3.3) maschile e femminile (gare in programma singolare maschile e femminile, doppio misto e maschile).

 

Ogni mese poi ci sarà una proposta di eventi particolari aperti anche ai non soci, per il mese di aprile venerdì 28 “Cena con delitto”.

 

Le squadre, i tornei in programma e in generale tutta la stagione agonistica 2017, saranno presentati in una serata conviviale

FESTA DI PRIMAVERA”

VENERDÌ 24 MARZO ALLE ORE 19,30

 

L'Apericena però è solo un momento di una giornata dedicata al bel tennis e ai ragazzi che lo praticano. Infatti, sempre venerdì 24 marzo dalle ore 16,30 si svolgerà sul campo 1 del Tennis Club Padova (sul campo 5 in caso di maltempo) un match di esibizione tra Matteo Viola e Riccardo Marcon. A seguire inoltre verranno svolte diverse attività in campo che vedranno coinvolti anche i ragazzi di Accademia e Agonistica. Alle 19,30 si concluderà la parte pomeridiana.


----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Ufficio stampa - per informazioni vedi il modulo contatti

Stampa

OPEN 2017 AL TC PADOVA

Posted in Comunicati Stampa

 

COMUNICATO STAMPA 20 FEBBRAIO 2017

 

RODEO OPEN: SI APRE LA STAGIONE 2017

Matteo Viola torna al Tennis club Padova

Il Tennis club Padova,ha concluso la stagione di tornei 2016 ospitando un rodeo Open maschile e femminile, e così inaugura anche a stagione 2017. Si è disputato tra sabato e domenica un torneo Rodeo Open maschile e femminile. Il tabellone era chiuso a 48 uomini e 16 donne, che hanno fatto vedere un bel tennis. Il titolo è andato nel singolare maschile al 2.5 Edoardo Sardella (Canottieri Padova), testa di serie numero 1 del tabellone, che in finale ha battuto con il punteggio di 4-2 4-1 il 2.6 Tommaso Aprile (CT Mantoflex). In semifinale erano arrivati il 2.7 Filippo Piranomonte, che ha perso 4-1 1-4 8-6 dal vincitore, e il maestro del Tc Padova, Carlo Musiani (2.6) e testa di serie numero 2, che è stato fermato con un doppio 4-2 da Aprile. Nel femminile vince Asya Colombo testa di serie numero 2 del seeding, 2.7 del Tennis My Life. La Colombo ha vinto in finale sulla 2.6 del Tc Mestre Federica Trevisan (testa di serie numero 1) con il punteggio di 5-4 4-2. Nelle semifinali la Trevisan aveva battuto 4-2 3-5 7-5 Sara Ziodato, la Colombo Michelle Zanatta 5-4 4-2.

Inizia bene il 2017 per il serbo, che si allena al Tennis club, Danilo Petrovic. Petrovic anno '92 e numero 366 Itf, ha vinto il Futures da 25.000 dollari in Kazakistan battendo in finale il polacco Andrej Kapas. Bene anche Eugenio Galione, il 3.1 maestro del Tc Padova, che nel rodeo per terza categoria al Tc Mestre in finale ha battuto il 3.4 Filippo Svander 5-4 4-0.

Torna a vestire i colori del Tennis club Matteo Viola. Quest'anno infatti parteciperà al Campionato Italiano a Squadre di Serie B con la maglia della Società che ha contribuito in maniera determinante alla sua formazione tennistica. Professionista dal 2004 e Best Ranking ATP n°118 nel 2013, oltre a numerose vittorie nelle competizioni nazionali a livello giovanile, nei tornei Futures e Challenger, ha partecipato a tutte le più importanti manifestazioni tennistiche mondiali, tra le quali spiccano gli Australian Open, Wimbledon, gli U.S. Open, il Roland Garros e gli Internazionali BNL di Italia. Matteo ieri ha vinto la finale di doppio dell’ATP Challenger da 75.000 dollari di Tempe (USA), in coppia con Walter Trusendi. In in finale hanno battuto la coppia composta da Marcelo Arevalo (ESP) e Jose Hernandez (DOM) per 5-7 6-2 12-10.

Nella squadra di serie B punta di diamante sarà anche il maestro di casa Riccardo Marcon che quest'anno ha conquistato, vincendo lo scorso anno numerosi tornei di seconda categoria, la classifica di 2.1.

 

Ufficio stampa - per informazioni vai al modulo contatti 

Stampa

WHEELCHAIR E RODEO

Posted in Comunicati Stampa

 

COMUNICATO STAMPA 12 DICEMBRE 2016

 

RODEO OPEN: SI CHIUDE LA STAGIONE 2016

Terminato il tradizionale torneo wheelchair

 

Il Tennis club Padova, a concludere la stagione di tornei 2016, ha ospitato nelle ultime settimane, due eventi tennistici di importanza nazionale. Il primo è stato un rodeo Open sia maschile che femminile, nel secondo caso invece, è ormai tradizione da alcuni anni che in campo scendano i tennisti su sedia a rotelle.

Buono per qualità e risposta degli atleti il rodeo Open, come si può vedere dalle classifiche dei protagonisti. Nel tabellone maschile vittoria del 2.4 Giovanni Zennaro in finale sul 2.6 Alessandro Ragazzi. Bene si sono comportati i maestri del circolo, Carlo Musiani (2.8) ed Eugenio Galione (3.2) approdati alle semifinali e fermati rispettivamente da Ragazzi in un equilibrato match terminato 4-5 4-2 9-7, e da Zennaro con un doppio 4-2. Nel femminile la 2.7 Sara Schiavina si impone sulla pari classifica Maria Ermiciai con il punteggio di 4-2 6-3. In semifinale sono arrivate la testa di serie numero 1 del tabellone Camilla Ciaccia (2.7), battuta per 5-3 4-0 dalla Schiavina e Giulia Ledi (3.1), fermata a fatica dalla Ermiciai 2-4 5-3 7-4. Ottimo il torneo per la Ledi che aveva eliminato le testa di serie numero 2 del seeding, la 2.7 Anna Stefani. Giudice arbitro del torneo Enzo Pulcinelli.

Diciassettesima edizione per il trofeo su sedia a rotelle “Città di Padova”. Dall'8 all'11 dicembre alcuni dei migliori atleti italiani di wheelchair si sono dati battaglia sui campi di via Libia. Due le gare in programma, il singolare maschile e il doppio. In finale nel singolare Ivan Tratter ha battuto Andrea Sorrentini 6-2 6-1, mentre nelle semifinali si erano fermati Andrea Rinaldini e Giulia Capocci. Nelle gare è stata inserita, con deroga, una donna, Giualia Capocci, che si è ben comportata in entrambi i tabelloni. Nel doppio vittoria soffertissima per Massimo Brischi e Giulia Capocci che si sono imposti per 6-3 4-6 10-8 su Ivan Tratter e Gerardo Riccradi. In semifinale sono arrivate le coppie formate da Paolo Tontodonati - Dario Benetazzi e Manuel Zorzetto – Luca Paiardi. Organizzatore del torneo Francesco Valentini, giudice arbitro Vladimiro Amato.

Ufficio stampa - per informazioni vai al modulo contatti

Stampa

UNDER 13 AL TC PADOVA

Posted in Comunicati Stampa

 

COMUNICATO STAMPA 14 AGOSTO 2016

 

NARDI CAMPIONE ITALIANO UNDER 13

Concluso il Tennisdance di terza categoria

 

Il Tennis club Padova ha ospitato in questa settimana pre ferragostana, il campionato italiano assoluto under 13 maschile. I migliori atleti italiani di categoria, qualificatesi nei diversi campionati regionali, si sono giocati lo scudetto tricolore a Padova. Ottimo il livello visto in campo, basti pensare che la testa di serie numero 1, Luca Nardi, a 13 anni è 3.1. E a lui è andato anche il titolo di Padova, ha dimostrato di essere decisamente più forte degli avversari che pure hanno ben impressionato gli appassionati. In primis Albero Tirelli, responsabile Macroarea Nordest e tecnico nazionale, a Padova proprio per vedere all'opera i ragazzi italiani. Luca Nardi, portacolori del Tennis Coopesaro di Pesaro ha battuto, in una finale a senso unico, Giuseppe Bonaiuti 3.3 del Tennis Ferratella Roma, 6-1 6-3. Una curiosità, per Nardi è il primo campionato italiano di categoria, i precedenti due, come under 11 e under 12, li aveva sempre persi in finale dal suo compagno di doppio Giorgio Tabacco. E mentre Nardi ha rispettato il pronostico, come prima testa di serie del tabellone, non è stato così per Tabacco, 3.2, accreditato della seconda testa di serie del seeding e fuori subito al primo turno per mano del 3.4 Daniel Bagnolini (6-2 6-4). Nel tabellone di doppio Bonaiuti però ha avuto la sua rivalsa e in coppia con Alessio Tramintin del Tc Roveredo (Pordenone) ha vinto sulla coppia composta da Nardi e messinese Giorgio Tabacco (Circolo tennis della Vela). In semifinale nel tabellone di singolare sono arrivati il 3.3 Alessio Tramontin (6-0 6-0 da Nardi) e il 3.3 Alessandro Spadola (6-1 6-4 da Bonaiuti); e in quello di doppio Francesco Castellano – Paolo Rosati e Gabriele Datei – Lorenzo Conti. Tra i veneti migliori piazzamento per Federico Lovato (3.4), giocatore del Tennis club Padova che si è arreso agli ottavi di finale al 3.3 Benito Massacri (6-4 6-4). Giudici arbitri del torneo Renzo Melegatti e Domenico Ciervo.

Sempre sui campi di via Libia, è andata in scena con successo anche la tappa per terza categoria del “Tennisdance”, gare di singolare maschile e femminile. Nel femminile ha trionfato una giocatrice di casa, Giulia Mutto (3.5) testa di serie numero 4 del tabellone, che dopo aver battuto Chiara Divina (4.1) in semifinale per 6-1 6-2, ha vinto il torneo imponendosi in finale su Marina Padoan (3.5) dopo un duro match per 2-6 6-3 6-4. Nell'altra semifinale la Padoan aveva avuto la meglio su Lisa Silvestri (3.5) 7-6 6-0, ma il turno precedente aveva eliminato anche la testa di serie numero 3 del seeding Kristal Dule (3.4). Nel maschile vince Daniele Danzo (3.3), che con un duplice 6-1 si impone su Mirko Boscolo (3.5). Nelle semifinali Boscolo aveva battuto il pari classifica Nicolò Bellucco 6-2 6-3, Danzo il 3.5 padovano Corrado De Rienzo 6-1 6-1.

 

Prossimo appuntamento con i tornei per il Tennis club, sarà dal 5 all'8 dicembre il torneo Open in carrozzina.

 

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Ufficio stampa - per informazioni vai al modulo contatti

Stampa

FINAL FOUR OVER E TENNISDANCE

Posted in Comunicati Stampa

 

COMUNICATO STAMPA 3 LUGLIO 2016

 

SFUGGE IN CASA IL TITOLO ITALIANO ALL'OVER 45

Conclusi i tornei Kinder e il Tennisdance

 

Il Tennis club Padova ha ospitato in questo primo fine settimana di luglio la final four che ha assegnato lo scudetto tricolore all'over 45 lim. 4.3. E' sfuggito il bis per la squadra di casa che quest'anno si è dovuta accontentare della terza piazza, dietro a Ct Etruria Prato e Ct Livorno, quarta Lesa Novara. Niente da fare quindi per la squadra capitanata da Nicola Mutto che ha visto in quest'annata schierati nelle diverse fasi anche Roberto Carminati, Luca Carmignoto, Enrico Pesavento, Arnaldo Oboe. Nella final four, dopo un ottimo inizio vittorioso per 2-1 contro il Tc Lesa, nelle giornate seguenti i padovani hanno perso sempre al doppio di spareggio. La squadra aveva già intascato a giugno il titolo di categoria veneto battendo in quella finale il Tc Este. A livello regionale titolo anche per gli over 50 che in finale hanno sbaragliano la concorrenza targata Ct Vicenza, schierando Stefano Tacchini (6-2 6-1 a Luca Dal Grande) e Umberto Bedolo (3-6 6-2 6-2 ad Enrico Caveggion). Si sono fermati invece in semifinale regionale (al doppio di spareggio) gli over 55.

Ma non solo over. A conferma del buon lavoro che si sta svolgendo con i giovani atleti, il Tennis club ha conquistato con la squadra under 10 misto non solo la qualificazionealle final four regionali, giocatesi al Tc Cà del Moro,ma anche un importante secondo posto, alle spalle del Cs Plebiscito (le altre due squadre in gara erano TC Barchessa e Tc Serenissima). La squadra del Tennis club era composta da Elena Manzoni, Elisa Vincenti, Niccolò Lago e Mattia Menegazzo.

In questo caldo fine giugno e inizio luglio, sono stati 230 gli iscritti al Tennis club alla tappa per quarta categoria del “Tennisdance”, solo nelle gare di singolare maschile e femminile (chiuse poi per esubero di iscritti). Ma la rosa si amplia se si considera chi ha deciso di mettersi in campo per conquistare il titolo del doppio maschile o misto. Vittoria “in casa” senza discussioni per Alessandro Guerra, il 4.1 del Tc Padova ha concesso in tutto il tabellone solo undici game agli avversari. Nulla ha potuto l'amico – avversario di sempre Federico Tremonti (4.1) battuto in finale con un doppio 6-1. Guerra, attestato della testa di serie numero 1 e Tremonti della 2, hanno battuto in semifinale rispettivamente Marco Rudatis (4.1) 6-2 6-0 e la testa di serie numero 3 Stefano Busana (4.1) 6-4 7-5. Nel femminile vince Lucia Carrara, la 4.1 testa di serie numero 2 del seeding, che in finale ha battuto la 4.3 Eleonora Trapani 6-3 6-2. La Carrara aveva eliminato in semifinale Morena Bacelle (4.2) 6-4 6-1, mentre non è stata disputata l'altra semifinale e la testa di serie numero 1 Federica Banfi è uscita così di scena. Nel doppio maschile si impone la coppia Luca Marchetto (4.2) – Federico Tremonti (4.1) su Andrea Donà (4.1) e Alessandro Griggio (4.3) per 6-1 6-1. In semifinale Riccardo (4.1) e Marco Rinaldi (4.3) (battuti dal Marchetto – Tremonti 6-3 6-2) e Federico Lago (4.2) – Luca Carmignoto (4.4) rititatesi per la concomitanza con la final four over. Nel doppio misto la coppia del Tennis club formata da Federica Banfi (4.1) e Federico Lago (4.2) hanno percorso il loro torneo senza intoppi e in finale hanno confermato la loro forza battendo Stefania Filippi (4-2) - Massimo Melandri (4.1) 6-3 6-1. In semifinale Banfi – Lago 6-0 6-1 su Elena De Bona e Truc Thanh Quach e Filippi – Melandri su Federico Splendore (4.1) e Debora Damiani (4.1) 6-2 6-1.

Conclusa al Tennis club anche la tappa del circuito giovanile “Kinder”, seguita dal giudice arbitro Carlo Alberto Farnedi. Tanti gli atleti “di casa” che si sono messi in luce. Questi i risultati delle finali: under 9 maschile Riccardo Bartolini batte Nicolò Lago 6-2 6-2, under 10 femminile Carolin Gasparini batte Anna Dell’Aversana 6-0 6-1, under 10 maschile Giovanni Bettella batte Edoardo Bettocchi 6-1 6-4, under 11 maschile Jacopo Menegazzo batte Alberto Scapolo 6-4 6-1, under 12 maschile Matteo Mantoan batte Filippo Bellini 6-1 1-6 6-4, under 13 maschile Luca Calore batte Matteo Pinto Chiari 6-3 6-1, under 13 – 14 femminile Alice Benvegnù batte Anna Favaron 6-0 4-6 6-3, under 14 maschile Angelo Rossi batte Nicolò Stefan 6-2 6-0, under 15-16 maschile Marco Rudatis batte Tommaso Dell’Antonio 6-4 1-6 6-2.

Prossimi appuntamenti che saranno ospitati al Tennis club dal 16 al 31 luglio“Tennisdance” riservato ai giocatori di terza categoria, gare di singolare maschile e femminile, doppio maschile e misto, dal 7 al 14 agosto campionati italiani individuali under 13.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Ufficio stampa - per informazioni vai al modulo contatti

 

 

{youtube}gO7HzfuJI1s{/youtube}

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo sito utilizza i cookie. Continuando la navigazione ne accetti le modalità d'uso.| Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. MAGGIORI INFORMAZIONI